la Luna del Miele – Luna del Solstizio

l miele ben rappresenta l’energia di questa Luna Piena che ci aiuta a raccogliere i primi frutti del nostro lavoro e ci invita a valutare bene i piani fatti e le nostre responsabilità. È anche detta Luna delle Fragole o Luna delle Rose. È la Luna Piena collegata con il Sabbat di Litha, il Solstizio d’Estate, e fa quindi da perfetto contraltare alla Luna di Dicembre. Viene chiamata anche Luna dei Cavalli e Luna del Biancospino.

La Luna Piena di fine Giugno avrà luogo il 24 alle 20.40 nel segno del Capricorno e sarà un’altra Superluna. Le Superlune, sono Lune Piene percepite più grandi del normale, ma in realtà è dato un’illusione ottica. Semplicemente la Luna si trova al perigeo, cioè nel momento di massimo avvicinamento alla Terra.

C’è una dualità nelle energie che sentiamo in questa luna piena di Giugno. Porta energia di movimento, agitando le cose fino a quando non siamo in grado di vedere chiaramente avanti. Non lo fa per ‘dispetto’, ma piuttosto per farci rallentare e vedere le cose da un punto di vista diverso.

L’energia del Capricorno ci supporta nella creazione di una vita con fondamenta forti e solide. L’energia del Capricorno nutre naturalmente le cose progettate per resistere alla prova del tempo, quindi potremmo trovarci naturalmente attratti a concentrarci su questi aspetti della nostra vita.

Anche Folo (un asteroide simile a Chirone) relativo a presagi, verità divina e causa ed effetto, è molto attivo al momento di questa Luna Piena. Quando è attivo questo asteroide si procede verso aperture di nuovi sentieri.

Sotto la luce della Super Luna Piena del Capricorno, come puoi perdonarti per i rimpianti che potresti portare? Come puoi liberarti dal dovere e dal potere di vederti come qualcuno che sta crescendo, come qualcuno che merita di essere perdonato?

Se stai trattenendo i rimpianti del passato, potresti scoprire che questa Luna Piena li porta in superficie per il rilascio. Sappi che sei pienamente supportato per lasciarli andare una volta per tutte.

C’è una morbidezza da trovare quando siamo in grado di arrenderci e ammettere che non abbiamo bisogno di avere tutte le risposte. 

C’è una pace che segue quando siamo in grado di perdonare noi stessi per tutte le cose che non sapevamo. Perdonati.

Ricorda a te stesso che “La vita non è così seria come la mente fa sembrare” (Eckhart Tolle) e tieni stretto al tuo cuore il fatto che meriti il ​​tuo perdono.

Le lune piene hanno la capacità di tirare fuori le cose da noi, agendo come una calamita, tirando fuori tutto ciò che non è più necessario. A volte questa liberazione può sembrare catartica e benvenuta, altre volte può sembrare intensa.

E’ una luna adatta ai rituali di auto-guarigione e auto-perdono, ricapitolazione, invocazioni angeliche e di divinità collegate con l’equilibrio e la giustizia, bilancio degli ultimi sei mesi, purificazione. La luna in Capricorno richiama proprio l’energia materiale e di bilancio di questo segno. Metà anno, il primo giro di boa, la revisione dei progetti e il fare il punto sul raccolto.

Luna del Miele anche chiamata Luna delle Erbe corrisponde alla gravidanza della terra, raggiunge la pienezza nel cielo, è una promessa di prosperità concreta.

E’ un momento di grande prosperità, gli incantesimi e i riti risultano più potenti, tutti i nostri sensi sono stimolati e dimostrano una grande connessione.

E’ il momento di assorbire l’energia, i colori e le pulsazioni che la Terra ci propone.

Assorbiamo l’energia dei colori, abbandoniamoci per un attimo al solo presente, apprezziamo e rendiamo grazie per ciò che ci è stato concesso.

Interrompiamo i pensieri cupi, mettiamoli da parte e dimostriamo che li sappiamo cogliere con gratitudine.

E’ tempo di guardare, assaggiare, odorare, amare…..

=E ALLORA AMEREMO=

Elena e Silvia, le spontanee

Fonti: la Bibliografia delle Spontanee

Lascia un commento